Cassandra, giorn.: “Osimhen si fa preferire agli altri, anche perché è un intoccabile”

0

Carmine Cassandra, giornalista, ha parlato oggi ai microfoni di Radio Marte, a Marte Sport Live.

“Due tra Praet, Orsolini e Cristante? Sicuramente Cristante lo schiererei, Orsolini ha una gara difficile ma è un centrocampista offensivo.

Abraham e Leao? Il primo, Cagliari-Roma la vedo 2 secco.

Simy o Pedro? Qui preferisce l’attaccante della Salernitana, che è rigorista. Il Venezia è reduce da 3 gol subiti e non è un granché in difesa.

Sirigu o Tatarusanu? Il portiere del Milan. Tre tra Zapata, Joao Pedro, Gonzales,

Gyasi, Dybala? Zapata va messo, Dybala anche perché sarà titolare ed è rigorista. Come terzo Joao Pedro. Due tra Caicedo, Pinamonti e Joao Pedro? Escluderei Pinamonti.

Montipò o Musso? Musso sta dando molte garanzie. Consigli o Silvestri? Direi Silvestri, partita da under.

Nuytinck o Biraghi? Bel dubbio, Biraghi potrebbe essere il rigorista come domenica scorsa e quindi privilegiamo questi calciatori.

Berardi o Simeone? In questi casi consiglio sempre di schierare gli attaccanti con cui battere il ferro finché è caldo.

Quanto valeva e quanto vale oggi Osimhen? A inizio stagione valeva comunque tanto perché era un top player, gli attaccanti del Napoli e dell’Inter e della Juventus facevano parte di questa schiera. Ora si fa preferire rispetto agli altri anche perché è un intoccabile e difficilmente fa turnover e quando entra risulta devastante per le difese avversarie”

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.