Spinta dalle fasce e difesa: Juric se la giocherà così

0

Juric prepara la gara di Napoli. Oggi pomeriggio il suo Torino affronterà la capolista al Maradona. Il tecnico croato, dovrà sopperire a qualche assenza. Si baserà molto, come spesso accade, sulla spinta delle fasce laterali, dove agiscono e sono confermati Singo e Ansaldi, le due vere spine per i fianchi degli avversari. Dagli esterni, infatti, il Torino riesce a creare i pericoli maggiori, per poi accentrarsi sulla trequarti dove Brekalo (seguito in passato anche dal Napoli) è deputato all’accensione della luce ma anche alla finalizzazione dell’azione. In difesa spazio ancora al giovanissimo Zima (classe 2000) con Bremer e Rodriguez. I due mediani saranno Pobega e Mandragora, mentre Lukic sarà la seconda mezzapunta con Brekalo alle spalle di Sanabria.

Il Mattino.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.