Spalletti e la carta Mertens per dare una mano ad Osimhen

Il belga può giocare sia come trequartista ma anche come "falso nueve"

0

Luciano Spalletti, sin dal ritiro di Dimaro-Folgarida, attendeva il rientro di Mertens in campo, per sfruttare le sue doti di jolly della squadra. Il belga è il bomber prolifico del club con 131 reti, quindi non un giocatore qualsiasi e il piano del tecnico di Certaldo è molto semplice. Recuperare il calciatore fiammingo per farlo giocare al fianco di Osimhen, come ad inizio della passata stagione. Il ruolo di trequartista per Mertens nelle prime gare dello scorso campionato aveva dato i suoi frutti, vittorie convincenti e belle giocate in attacco. Un altro aspetto è che il nigeriano a Gennaio andrà a giocare la Coppa d’Africa e il belga sarebbe l’ideale nel ruolo di falso nueve. Insomma Spalletti comincia a sorridere, anche dal punto di vista di infermeria.

Fonte: Fabio Mandarini Corriere dello Sport

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.