Lello Carlino (pres. Napoli femm.): “I rigori non concessi contro la Juventus? Si sta cercando di estrometterci dalla serie A”

0

Nel corso di Radio Punto Nuovo, durante la trasmissione “Punto Nuovo Show”, condotto da Marco Giordano e Umberto Chiariello, è intervenuto il presidente del Napoli femminile Lello Carlino“Rinnovo Insigne? Da presidente rinnoverei tutta la vita ad un ragazzo napoletano che ha dato tutto alla città però sappiamo benissimo che stiamo in un momento pandemico e bisogna fare bene i conti, non riuscirei proprio a vederlo con un’altra maglia e poi quando gioca Insigne si vede la differenza. Napoli femminile si è alzato il livello? Siamo più forti dello scorso anno ma tutte le squadre si sono rinforzate, dobbiamo fare il possibile per rimanere in serie A, Sconfitta con la Juve? Poteva finire meglio, ci sono stati due rigori discutibili ma c’è stata una grande prestazione da parte della squadra. È un calcio che vuole estromettere chi non ha la potenza maschile alle spalle, questa è una mia supposizione ma è da un anno e mezzo che subiamo torti arbitrali, sono stati tantissimo tempo a convalidare un fallo su una mia calciatrice la quale è stata costretta ad andare in ospedale. Lo sport è bello vincere sul campo e avere la passione per la maglia, non ha senso che una squadra maschile si compri la femminile, in questo caso non mi interesserebbe più e seguirei la pallavolo. Non mi è mai piaciuto parlare di arbitri e non ho mai fatto polemica ma dinanzi questi episodi netti non ci sono parole, se vogliono dare il titolo alla squadra che ha il maschile alle spalle basta che lo dicono”.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.