R. Foschi, ex dir. Palermo: “Li metto al primo posto, grazie anche a Spalletti”

0

Rino Foschi, ex direttore di Palermo e Torino, su 1 Station Radio: Nations League? Non è passata la Superlega, pertanto si sta provando a fare tante partite in più, introducendo anche qualche competizione nuova, per far entrare più soldi nel mondo del calcio. Io sono contrario anche al Mondiale ogni due anni. Ciò non toglie che abbiamo visto belle partite e grandi giocate, l’Italia ha fatto bene e vanno dati i giusti meriti a Mancini. Per sistemare un po’ i conti, bisognerebbe mettere a posto le regole sui parametri zero ed aumentare i controlli sui soldi che le società fanno uscire in maniera furba. Napoli ed Atalanta, da questo punto di vista, sono società virtuose. Scudetto? Metto il Napoli al primo posto, grazie anche a Spalletti. Seguono Inter, che è la squadra da battere, ed il Milan, che, però, è un passo indietro”.

Factory della Comunicazione

Premi qui per altre notizie sullo sport

Fonte: 1 Station Radio

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.