Vince la Premier: chi ha giocato in Sudamerica va in quarantena

Si è in attesa di decisioni per i 4 rientranti del Napoli

0

La vittoria è targata Premier League. I club che non hanno inviato i propri tesserati nelle “zone rosse” oggi potranno tranquillamente schierarli. I calciatori che hanno risposto alla convocazione, paradossalmente, invece sono in quarantena. Il Guardian scrive: Il trio del Tottenham Giovani Lo Celso, Cristian Romero e Davinson Sánchez, così come Emi Martínez e Emi Buendía dell’Aston Villa, sono volati in Sud America per le partite e sono ancora indisponibili. Tutti e cinque i giocatori si stanno attualmente allenando in Croazia durante il loro periodo di quarantena di 10 giorni, dopo di che torneranno in Inghilterra.

Si è in attesa di una deroga governativa, altrimenti, in vista della partita con il Leicester, problemi potrebbero insorgere anche per i quattro rientranti del Napoli: Koulibaly, Rrahmani, Ospina e Osimhen.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.