RIVIVI IL LIVE – Luciano Spalletti: “Napoli? Una sfida arrapante. Su Insigne e Manolas sono fiducioso che resteranno”

0

Fine conferenza stampa di Luciano Spalletti

15,33 – Luciano Spalletti: “Sul mercato già avevo detto prima, Insigne e Manolas fanno parte del mio progetto e possono fare la differenza. Vorrei che fossero qui con me per stare più a mio agio. Io amo essere ottimista e i calciatori sono fondamentali”

15,30 – Luciano Spalletti: “Una sintesi del mio momento a Napoli? Semplice, con i mille colori di Pino Daniele, ovvero che calano in acqua, tutto un paesaggio che vedo da casa. Sulle parole ai tifosi dico che non dobbiamo dire nulla, ma respirare la loro passione e noi dovremo portare l’entusiasmo che dovremo esaudire”

15,28 – Luciano Spalletti: “Insigne? Mi sembrerebbe strano che un ragazzo come lui sorridente, scherza con i compagni, possa avere incertezze sul suo futuro e non riguarda il mestiere di calciatore o di noi addetti ai lavori. Siamo professionisti e abbiamo sempre amato di fare questo lavoro”. 

15,25 – Luciano Spalletti: “Osimhen è un giocatore davvero forte. Napoli? Per me è un’esperienza davvero arrappante. Ritornando alla punta nigeriana, lui può giovare dal lavoro degli esterni che sono importanti e di livello eccezionale”. 

15,22 – Luciano Spalletti: “Lei non può fare il mio lavoro, io stimo tutti, ho la rosa qui a disposizione ed ho gli elementi per poter giocare anche a sinistra e noi siamo a posto. Io con le lamentele non ho mai fatto le classifiche. Domani dovrò fare le mie scelte sulla formazione da mandare, chi si lamenta è uno sfigato”. 

15,18 – Luciano Spalletti: “Abbiamo dimostrato di essere un gruppo compatto fino al magazziniere, chi mi ha dato la sensazione di umiltà e compattezza è Koulibaly. Noi in fondo ci saremo di sicuro, lei ci mette il calibro pesante, grandi aspettative. Voi avete avuto il più grande di tutti (Maradona). Quello che confermo è che dovremo onorare la maglia, tutti vogliono vincere, l’importante non essere troppo esagerati a chiudere subito il massimo”. 

15,16 – Luciano Spalletti: “Se si pensa che non ci debbano essere gli occhi che ci osservano, allora non potremmo mai giocare con questa maglia. Cosa mi è piaciuto in queste settimane? L’applicazione e la duttilità a voler riconoscere quelle che sono poi i comportamenti che vogliamo mettere in pratica”

15,14 – Luciano Spalletti: “Noi vogliamo vincere? Un coro che mi piace, anche noi lo vogliamo. Avere i tifosi dalla nostra parte, guardare negli occhi la passione è il minimo, ma vogliamo onorare la maglia che è importante e loro se lo aspettano. Napoli è una piazza diversa dalle altre e dovremo saper sopportare gli sguardi di migliaia di tifosi e che guardano le nostre prestazioni”. 

15,11 – Luciano Spaletti: “Napoli è una piazza disponibile, chi è con me lo è anche a favore della squadra. Amo le responsabilità, però ho una rosa competitiva. Quello che riusciremo a fare, i passi dovranno essere in linea da domani sera. Su Juan Jesus dico che fisicamente è forte, è integro e si adatterà bene con l’ambiente”

15,07 – Luciano Spalletti: “Cosa manca? Io leggo la rosa che ho a disposizione e dico che non mi manca niente. L’importante è dare tutto per centrare importanti traguardi. Quando sono venuto qua, ho detto che sono felice di stare a Napoli, ma anche per i nomi della rosa che vorrei tenere e mi baso anche per il futuro. Juan Jesus? Lo conosco bene ed è un calciatore che è a livello degli altri, merito di Giuntoli, perchè sa fare più ruoli”

15,04 – Luciano Spalletti: “Il ruolo del Napoli? Si vedrà strada facendo qual’è la nostra ambizione, ma è chiaro che scenderemo in campo per ottenere il massimo. Sul match di domani dico che on ci manca nulla, abbiamo auto l’occasione per allenarci al meglio, perciò conosciamo la strada da percorrere. Voglio una squadra convinta come detto nelle precedenti conferenze stampa”

14,57 – In occasione di domani sera quando si giocherà Napoli-Venezia, sono stati venduti 20 mila biglietti per la sfida d’esordio degli azzurri. Buon affluenza insomma da parte dei tifosi partenopei come detto dal giornalista di Radio Kiss Kiss Valter De Maggio.

Questo pomeriggio alle ore 15,00, all’interno della sala stampa del Training Center di Castel Volturno, ci sarà la conferenza stampa del tecnico del Napoli Luciano Spalletti. Il mister di Certaldo, presenterà la gara di domani sera contro il Venezia e il punto sul mercato degli azzurri. Ilnapolionline.com vi terrà informati in tempo reale.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.