Un concorrente di Bitcoin a cui devi prestare attenzione

0

 Con grandi attori del settore come Square e PayPal che si stanno avvicinando alle criptovalute, insieme all’interesse e all’adozione da parte di banche come JPMorgan Chase, Goldman Sachs e Citigroup, la serie di vittorie delle criptovalute sembra destinata a continuare.

Ci sono alcuni motivi per cui lo scorso anno, in particolare, c’è stato un afflusso di denaro nel settore delle criptovalute:

  • La pandemia
  • La recessione
  • Il clima degli investimenti

Analizziamolo un po’.

La pandemia e la recessione associata hanno portato un clima di investimento anormale nel mercato azionario e le persone sono alla ricerca di opzioni di investimento alternative.

Poi c’è il clamore che circonda i token non fungibili (NFT) e un crescente interesse per la finanza decentralizzata (DeFi), un modo per eseguire transazioni finanziarie che taglia fuori le istituzioni tradizionali e utilizza invece la blockchain.

Coinbase, il più grande scambio di criptovalute negli Stati Uniti, è diventato pubblico sul Nasdaq ad aprile con una valutazione iniziale di 85 miliardi di dollari.

Parliamo ora di una criptovaluta meno discussa:

  • Cardano (ADA)

Mentre il più ampio mercato delle criptovalute precipita dopo che il miliardario Elon Musk ha detto che Tesla non avrebbe più accettato Bitcoin a causa del suo elevato costo ambientale, il prezzo dell’ada di Cardano, il quarto token più prezioso al mondo, è aumentato, mentre i commercianti di criptovalute e gli analisti si riversano nel token che promette che è un’alternativa molto meno intensiva di carbonio.

L’unica top 10 criptovaluta in aumento giovedì, il token ada di Cardano ha raggiunto il suo ultimo massimo di 1,96 di dollari intorno a mezzogiorno orientale, catapultando la sua capitalizzazione di mercato a circa 61,5 miliardi di dollari.

Nel frattempo, il più ampio mercato delle criptovalute è crollato del 9% nelle ultime 24 ore dopo il tweet di Musk che annunciava il pivot bitcoin di Tesla e ne ha fatto esplodere il costo ambientale: un singolo sviluppo che ha spazzato via oltre 300 miliardi di dollari di valore di mercato delle criptovalute in poche ore.

Questo sarebbe il periodo migliore per trovare piattaforme affidabili. Il suo valore presto risalira’ dopo il recente ribasso.

Cardano (ADA)

Mentre alcune monete hanno notevoli quantità di denaro che fluiscono in esse, molte non ancora (come Dogecoin per esempio). Cardano, la sesta criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato, lo fa.

La società dietro Cardano, IOHK, sta costruendo una piattaforma per soddisfare l’utilizzo nei settori dell’istruzione, della vendita al dettaglio, della finanza e della sanità. Ad aprile la blockchain di IOHK è stata scelta per rinnovare il sistema educativo del paese in Etiopia.

La tecnologia costituirà la spina dorsale di un sistema per verificare i voti, monitorare il rendimento scolastico e promuovere l’istruzione per cinque milioni di studenti e insegnanti a livello nazionale.

La notizia potrebbe aver avuto un ruolo nella recente performance dei prezzi di Cardano: la moneta è aumentata di oltre il 30% la scorsa settimana e domenica ha raggiunto un ATH di poco più di $ 1,80.

La pietra miliare ha fatto seguito alla notizia che il fondatore di Cardano Charles Hoskinson ha cenato con il governatore del Wyoming Mark Gordon, l’avvocato della blockchain Caitlin Long e il presidente dell’Università del Wyoming Edward Seidel, tra gli altri.

Il Wyoming è stato soprannominato “la terra promessa per gli investitori in Bitcoin”, grazie al suo quadro legale all’avanguardia per le criptovalute e la tecnologia blockchain.

Una caratteristica importante di ADA è il limite massimo di fornitura di 45 miliardi di monete. Monete come Dogecoin non hanno un limite di offerta: ogni anno vengono messi in circolazione circa 5 miliardi di DOGE. Quando una moneta non ha un limite massimo di offerta, sono intrinsicamente meno scarse e, a loro volta, probabilmente, meno preziose.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.