[Formazioni] Spezia-Napoli, Italiano ha scelto la punta centrale. Meret in vantaggio su Ospina

Il classe 2001 Piccoli in vantaggio per il ruolo di punta

1

Domani allo stadio “A. Picco”, fischio d’inizio alle ore 15,00, si giocherà il classico testa-coda di campionato tra lo Spezia e il Napoli. Il tecnico dei liguri ha scelto la punta da mandare in campo, il classe 2001 Piccoli al posto di Nzola. Per il resto Marchizza in vantaggio su Batoni e Erlic rispetto all’ex Terzi. In casa azzurra c’è il recupero di Ospina, ma al momento sembra che possa giocare ancora Meret tra i pali. A sinistra c’è il ballottaggio Hysaj-Mario Rui, mentre Politano stavolta parte in vantaggio su Lozano, infine Osimhen come punta al posto di Mertens.

 

                                             

 

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Nicola dice

    Se non andiamo in Champions (e quindi senza bonus Uefa) a che serve prendere Spalletti, presunto conoscitore del calcio europeo ? E se invece ci qualifichiamo per la Champions, non sarebbe meglio l’emergente De Zerbi ? Spalletti si é fatto un nome solo tenendo fuori Totti; non vincendo qualcosa !

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.