L’Europa League è un lusso, l’obiettivo è recuperare gli infortunati

0
Obiettivo primario: recuperare gli indisponibili. Le scelte per la gara con il Granada saranno solo in ottica Benevento, ormai l’Europa League è un lusso che questo Napoli pieno zeppo di assenti non si può permettere. Il quarto posto è vitale per tutti. È un rimpianto questa coppa, perché con la rosa al completo sarebbe stato divertente provare ad andare avanti: ora il Napoli proverà a rimontare lo 0-2 dell’andata. ma è chiaro che Gattuso non correrà rischi. Per esempio, meglio far riposare ancora Insigne se il problema alla schiena non sarà svanito. Ci fossero giovani del settore giovanile già pronti avrebbero già giocato qualche partita. Forse, anche con il Granada. La squadra è da domenica sera in silenzio, una decisione, quella presa da De Laurentiis, abbastanza strana nel villaggio globale del Terzo Millennio. A lui non importa: ha deciso di far pesare il suo ruolo con questa presa di posizione. Magari anche in polemica con le troppi voci di esonero che circolano sul suo tecnico.
Il Mattino
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.