Serie A/Juventus-Crotone 2-0 (1T): Bianconeri comandano il match

0

JUVENTUS-CROTONE

Dopo l’impegno in Champions League la Juventus di Andrea Pirlo vuole  ritrovare la vittoria in campionato ed accorciare sulle prime della classe. A Torino arriva il Crotone fanalino di coda, a secco di punti dalla vittoria casalinga contro il Benevento.

PRIMO TEMPO

La  prima occasione pericolosa è per la Juventus, ,ma Ramsey a pochi metri da Cordaz sbaglia clamorosamente. Al 28′ un’altra opportunità sprecata dai bianconeri con Ronaldo che servito da Chiesa sbaglia a porta vuota disturbato da Cordaz. Al 38′ la Juventus passa in vantaggio. Cross perfetto di Alex Sandro e incornata perfetta di Cristiano Ronaldo, 1-0. Nei minuti di recupero del primo tempo l’attaccante portoghese raddoppia. Questa volta è Ramsey a vestirsi in versione assistman per Ronaldo che stacca e batte Cordaz nuovamente di testa. 2-0 all’intervallo.

TABELLINO

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Ramsey, McKennie; Kulusevski, Ronaldo. All.: Pirlo.

A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Frabotta, Di Pardo, Dragusin, Peeters, Bernardeschi, Fagioli, Morata.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Pedro Pereira, Magallan, Golemic, Luperto; Messias, Molina, Vulic, Reca; Ounas, Di Carmine. All.: Stroppa.

A disposizione: Festa, Crespi, D’Aprile, Marrone, Rispoli, Zanellato, Cigarini, Petriccione, Eduardo Henrique, Dragus, Riviere, Simy.

STADIO: Allianz Stadium, Torino.

ARBITRI: Marini, De Meo – Fiore, IV: Abisso, VAR: Banti, AVAR: Di Iorio.

RETI: 38′ e 46’Ronaldo(J).

NOTE: Ramsey(J)

Rec.+34.

A cura di Antonio Bisesti

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.