APPROFONDIMENTO – A. Sacco: “Il Napoli di Gattuso? Un mix tra Dr. Jekill e Mr. Hyde”

0

Nel calcio spesso si notano le mutazioni o trasformazioni nell’arco di una stagione, il Napoli è un mix tra Dr. Jekill e Mr. Hyde. La squadra di Gattuso cambia atteggiamento da una partita all’altra. Contro la Juventus gli azzurri non sbagliano quasi niente, mentre contro il Granada l’atteggiamento non è stato dei migliori, anzi presi due gol, sbagliando diagonali o coperture. Questa differenza di prestazioni spesso e volentieri si è vista, quasi come se alla squadra mancasse la personalità nell’adattarsi ai momenti difficili, mentre quando fila tutto liscio la squadra riesce a gestire la partita. Questione di personalità o di cambio genetico, ma resta il fatto che questa squadra non riesce ad avere un’unica pelle, forse anche per una serie di infortuni, troppi, che non si è mai dato un passo decisivo. In attesa di riavere tutti a disposizione, Gattuso vorrebbe giocatori con una sola personalità e non quindi Dr. Jekill e Mr. Hyde.

A cura di Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.