C. Jacomuzzi, dirigente: “La società deve intervenire altrimenti la squadra non si ritrova più”

Ed aggiunge: "Gattuso ha sbagliato a sbottare in diretta, i panni sporchi si lavano in famiglia"

0
A Radio Marte è intervenuto Carlo Jacomuzzi, dirigente, commentando le vicende societarie:
“Nessuno vuol’essere nella testa di De Laurentis. La società deve intervenire altrimenti la squadra non si ritrova più. Già con Ancelotti è successo il guazzabuglio: non deve più succedere, la società deve segnalare la strada perché altrimenti anche i giocatori ne risentono. Se i disguidi arrivano perché tutti vogliono parlare, magari anche lo staff del presidente, allora ecco che emergono difficoltà. Bisogna vedere se il dirigente in questione ha il potere di intervenire.
Io ho vissuto un periodo difficilissimo con Ottavio Bianchi e lui mi disse di pensarci. Avevo l’autorizzazione per farlo ed ero protetto, bisognerebbe sapere com’è la situazione lì. Sicuramente Napoli ha molta gente che parla intorno al presidente, tanti consiglieri che arrivano a dire la loro.
Gattuso ha sbagliato a sbottare in diretta? Siamo alle solite, i panni sporchi si lavano in casa. Protrarre questa situazione è dannoso: o si trancia o si costruisce. Altrimenti si rischia di rovinare la stagione, con il Napoli che è ancora in corsa per tutto”.

 

Fonte: Radio Marte

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.