Massimiliano Gallo, Il Napolista: “Il Napoli ha perso una grande occasione contro una Juventus malata”

Su Radio Punto Nuovo, il suo intervento

0

A ‘Punto Nuovo Sport Show’, Massimiliano Gallo, direttore de Il Napolista:

Ieri l’ha persa Gattusa o Pirlo? È il primo allenatore che perde tatticamente con Pirlo. Purtroppo è andata così. I giudizi sono unanimi. Il Napoli ha perduto una grande occasione. Ha giocato come se avesse davanti l’idea di una Juve che non c’era. Era troppo intimorito. Smodata allegria di CR7, dimostrazione della paura della Juventus? Certo. Il Napoli non ha avuto alcuna reazione, dopo il rigore fallito. Loro hanno vinto una partita che si sono trovati. Noi abbiamo incontrato una Juventus malata, secondo me. Poi si è anche indebolita nel corso degli anni. Questa è una Juve più scarsa di quella di 3-4 anni fa. Gattuso ha le sue responsabilità. Lui non è la causa. Gattuso è inesperto. Il problema è il Napoli che si affida ad un allenatore non bravissimo. Il problema è che non si vede un piano di sviluppo del Napoli. Gattuso, un domani, passerà. Pensare che il Napoli voglia rinnovare Gattuso, getta un po’ di inquietudine nei tifosi. Verona? Se dovessimo vincere, sarebbe una ripartenza”.

Fonte: Radio Punto Nuovo

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.