Amedeo Goria: “Gattuso sembrava entrato nel cuore dei partenopei”

Ed aggiunge: "Mancano 22 giornate agli azzurri per recuperare"

0
A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Amedeo Goria, giornalista.
Il Napoli è sempre discusso. Gattuso sembrava entrato nel cuore dei partenopei ma ora non lo è del tutto. Ho rimproverato un po’ a Rino il modulo tattico che usava il Napoli all’inizio, era troppo scoperto. Ora sta aggiustando la squadra, il Napoli è lì. Mancano 22 giornate agli azzurri per recuperare, il campionato è ancora lungo per conquistare la zona Champions. Oggi ci sarà un Empoli abbastanza rivoluzionato. Ha vinto a Benevento 2-4, sa stare in campo ed è preparato. C’è stato spesso uno scambio di allenatori e giocatori tra i club. Sarà una bella partita, magari nel secondo tempo giocherà anche Mertens.
Milan-Torino? Ieri c’è stata partita, i granata hanno buttato la qualificazione ai rigori. Se il Napoli andasse avanti affronterebbe poi la vincente di Roma-Spezia. Qualora ce la facessero, si giocherebbe all’Olimpico. Visti gli scherzi che sa fare lo Spezia forse meglio affrontare la Roma!”

 

Fonte: Radio Marte

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.