Juventus-Napoli, il ricorso al Coni è più di una partita di calcio

Il Napoli oggi vorrà smontare l'accusa di Sandulli e rigiocare la sfida contro la Juventus

0

Oggi alle ore 14,30, presso la sede del Coni, il Napoli capirà se questa volta il ricorso porterà i frutti sperati e alla giustizia. AdL oggi sarà accompagnato non solo da Mattia Grassani ma dall’avvocato Enrico Lubrano, cassazionista e professore di Diritto Sportivo. L’obiettivo è smontare l’accusa pesante del Giudice Sandulli, colui che ha accusato il club azzurro e la squadra di non voler partire per Torino, per aver montato il tutto ad arte. Oggi non si costituirà non solo la Juventus, ma anche la Figc, quindi sarà il Napoli a combattere da solo, per quello che sarà qualcosa di più che una semplice partita di calcio.

Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.