Stendardo: “La partita con il Milan è stata condizionata anche dagli episodi”

1

Guglielmo Stendardo, ex calciatore del Napoli, è intervenuto su Radio Kiss Kiss Napoli, ecco le sue parole: Gattuso pretende sempre che il Napoli dia il massimo. Negli ultimi tempi qualche passo falso da parte del Napoli nessuno se lo aspettava. Per me il Napoli è una squadra candidata alla vittoria dello scudetto. Poi la partita con il Milan è stata condizionata anche dagli episodi. Ad esempio il rosso a Bakayoko oppure la mancata espulsione di Ibrahimovic per la gomitata su Koulibaly. Magari sono stati commessi degli errori individuali in difesa ma per me il Napoli resta una grandissima squadra. Purtroppo il Napoli a volte inizia a giocare troppo pardi”.

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Francesco dice

    Effettivamente gli episodi hanno influito: la mancata espulsione di Politano per la gomitata in faccia a Kessié (con cui gli ha rotto il dente) , l’azione di rapina di Kessié fermata per un fallo totalmente inventato su Fabian… Poi personalmente ritengo che sarebbe stata accettabile anche la sola ammonizione sia per Politano che per Ibrahimovic però non fischiare neanche fallo in quelle occasioni é stato sbagliato. Kessié che sputava sangue l’hanno visto tutti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.