Euro avversarie – (Formazioni) Rijeka/Real Sociedad, un dubbio in attacco per gli spagnoli

Per gli spagnoli in campo l'ex Manchester City David Silva

0

A una settimana dal big match con il Napoli, la galvanizzatissima Real Sociedad del laziale mancato, David Silva, visita il Rijeka con il dichiarato obiettivo di far suoi i primi 3 punti anche in Europa League e, proseguire, così, la partenza più che positiva in campionato, dove i baschi si trovano attualmente al comando, seppur in coabitazione con il Villarreal. «Le vittorie aiutano parecchio ad affrontare nel migliore dei modi questo tipo partite», il mantra di Imanol Alguacil alla vigilia del confronto con i croati. «Arriviamo in un ottimo momento e faremo di tutto per dare continuità, anche in Europa, a quanto di buono stiamo facendo in Liga». Tre vittorie, due pareggi e una sola sconfitta, con 10 gol all’attivo e solo 2 al passivo nel torneo domestico, al momento, per la compagine di San Sebastian, che a Fiume non potrà contare su Ander Barrenetxea, che si aggiunge alla lista di indisponibili che già comprendeva Illarramendi, Zaldua, Zubeldia, Merquelanz e Sangalli. Davanti è ballottaggio tra Willian José e Isak per il ruolo di unico vero referente offensivo.

A cura di Andrea De Pauli  (CdS)

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.