Le prime sorprese dalla Premier League

0

 

La Premier League riparte dopo la pausa nazionali e torna in campo con una nuova ed incredibile giornata di campionato. Giunta già alla quinta, il campionato di calcio più antico al mondo si appresta a ricominciare in un turno ricco di big match e sfide interessanti, con le prime sorprese della Premier League che cercano conferme. 

Si parte sabato 17 ottobre con un anticipo imperdibile, non solo per la classifica, ma anche per la storia, ovvero il derby di Liverpool. L’Everton di Carlo Ancelotti ha iniziato al massimo la stagione e sorpreso tutti, grazie a un gioco propositivo e una buona chimica di squadra ed è una delle prime sorprese della Premier League. Dopo le prime quattro giornate si ritrova infatti sola e prima in classifica a punteggio pieno, con dodici punti, dodici gol segnati e solo cinque subiti. Non si può dire lo stesso dei campioni d’Inghilterra in carica, che invece devono riscattare un avvio deludente. Nove i punti conquistati ma soprattutto una clamorosa sconfitta per 7 a 2 nell’ultimo turno ai danni dell’Aston Villa, non proprio una favorita alla vittoria finale. Nonostante ciò, nelle quote Premier League: tutte le scommesse sul massimo campionato inglese, sono i Reds a partire favoriti e dati a 1,85, mentre i padroni di casa a 3,80.

A completare il sabato di Premier ci sono poi Chelsea contro Southampton, Newcastle contro Manchester United e soprattutto la grande sfida tra City ed Arsenal. Quest’ultimo è uno degli incontri più attesi del weekend e vede di fronte i vice campioni d’Inghilterra che affronteranno i vincitori dell’ultima FA Cup contro il Chelsea di Lampard. Non sono partiti bene gli uomini di Guardiola che, nonostante siano tra i favoriti alla vittoria del campionato nelle quote scommesse Premier League, hanno collezionato solo 4 punti, perdendo tra l’altro per 5 a 2 contro il Leicester. I bookmaker li danno comunque vincenti con una quota di 1,48, mentre i Gunners di Arteta dovranno faticare e non poco per conquistare i tre punti in palio.

Per quanto riguarda invece le sfide della domenica, tra tutte spicca il match che vede affrontarsi Tottenham e West Ham in uno dei tanti derby di Londra. Gli Spurs, allenati dal portoghese Mourinho, dopo diversi anni ai vertici della classifica, sono alla ricerca del primo titolo da mettere in bacheca e confermarsi come una delle squadre più forti. Ad affrontarli il West Ham, una delle prime sorprese di questa Premier League, che si trova al momento a metà classifica con sei punti ottenuti nelle prime quattro gare. Nell’ultima giornata di campionato gli Hammers hanno schiantato il Leicester 3 a 0, mentre gli Spurs hanno stravolto lo United per 6 a 1. In chiusura di questo quarto turno di Premier League ci sono le due sfide salvezza: West Bromwich – Burnley e Leeds United – Wolverhampton.

 

La Premier League torna dunque con una giornata ricca di impegni e spettacolo assicurato, big match sia per il top della classifica che le sorprese di questa stagione. Da venerdì a lunedì, in quattro giorni e orari diversi, per godere al massimo del massimo campionato inglese in tutto il suo fascino. 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.