Il Pomigliano femminile conquista la vetta della serie B, poker al Cittadella

Tripletta di Rossella Tata e rete su rigore di Galluccio

0

Il Pomigliano conquista la vetta della classifica di serie B in solitaria grazie alla bellissima vittoria contro il Cittadella con un dilagante 4-0.

Sono 10 i punti in classifica per le pantere che anche oggi hanno mostrato tutto il loro grande valore in campo.

Il Pomigliano ha aderito alla Giornata Mondiale delle Bambine e delle Ragazze promossa dalla Divisione Calcio Femminile, e capitan Apicella ha sfilato con al braccio la fascia arancione simbolo di questa giornata con su l’hashtag #iogiocoallapari. Questa giornata è stata dedicata all’empowerment femminile.

La donna che incarna l’empowerment femminile per il  Calcio Pomigliano Femminile  è Angela Pipola giovane stilista e fondatrice del brand Positivity, scomparsa prematuramente all’età di 34 anni nel luglio del 2019 per via di un brutto male contro il quale combatteva da tempo.

Angela Pipola è la figlia del presidente del Pomigliano e alla sua memoria è dedicata la squadra femminile e tutte le attività legate a questo progetto. Una donna coraggiosa che ha cercato di reagire con determinazione a questo brutto momento.

Il brand Positivity è stato lanciato a livello internazionale e la storia dello stesso rappresenta il coraggio di questa giovane donna nell’affrontare un momento così delicato. La Positivity nel corso del 2019 ha partecipato anche alle prestigiosa Milano Fashion Week.

Passando alla gara nel  primo tempo è Pomigliano show assoluto: le danze vengono aperta da Rossella Tata che trova il buco nella difesa avversaria e al 32’ sigla l’1-0. Dopo poco al 37’ è ancora la Tata che batte ancora una volta l’estremo difensore del Cittadella.

Il 3-0 giunge al 45’ su un calcio di rigore realizzato in maniera magistrale dalla Galluccio. La prima frazione di gioco si chiude sul 3-0.

Riparte la gara e nei primi secondi del primo minuto di gioco, il Pomigliano conquista un calcio di rigore, va sulla battuta nuovamente la Galluccio e stavolta Toniolo riesce a parare. E’ puro dominio Pomigliano e al 34’ la Tata realizza la tripletta di giornata e cala il definitivo poker al Cittadella.

Nel finale gli ospiti con Ponte cercano di impensierire la Parnoffi che risponde con una grande parata. Dopo 4’ minuti di extra time la gara si chiude sul definitivo 4-0. Il Pomigliano vola in vetta alla classifica e ora testa al prossimo match.

Fonte: Ufficio stampa Paola Mauro Pomigliano femminile

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.