Gattuso: “Pirlo allenatore della Juve? Adesso sono ca**i suoi”

0

Il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso, ha parlato dopo la sconfitta del Camp Nou contro il Barcellona. Soffermandosi sull’ex compagno in Nazionale e al Milan Andrea Pirlo: “Un giudizio sul tuo amico Pirlo allenatore della Juventus?Adesso sono ca**i suoi (ride, ndr). Beato lui che ha cominciato subito alla Juventus, io ho detto così perché il mestiere è difficile. Bisogna studiare, lavorare, si dorme poco, non basta aver fatto una grande carriera. Un grande in bocca al lupo a Pirlo. Penso che chi è stato un grande calciatore deve togliersi il prima possibile i gradi del calciatore. Questo mestiere non si fa solo leggendo i libri. Capello è in studio e può dirlo. E’ difficile come lavoro, non c’entra nulla aver fatto il giocatore”.

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.