Umberto Chiariello: “L’Italia ha bisogno di recuperare il calcio”

"E per farlo c’è bisogno di società importanti”, il suo "EditoNuovo"

0
A ‘Punto Nuovo Sport Show’, Umberto Chiariello: “Ieri la Roma è uscita male dall’Europa League. Con Dzeko che se l’è presa con tutti. Brutta figura. Coerente lascito di questi 8 anni di Pallotta. La peggiore presidenza. Non so se Friedkin vorrà riportare qualche bandiera alla Roma. De Rossi è molto ambito. Perché in lui si vede un allenatore importante. Uno come Gattuso. Totti potrebbe tornare ad essere l’uomo immagine. Come Maldini. Abbiamo un problema di credibilità del calcio italiano. E’ giusto trovare poteri e contropoteri al dominio juventino. L’Italia ha bisogno di recuperare il calcio. E per farlo c’è bisogno di società importanti. De Laurentiis è il meno forte economicamente. Ma da 15 anni ha capito più di tutti come si fa il calcio“.
Fonte: Radio Punto Nuovo
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.