La tattica per il centrocampo: le giocate di Rakitic e Fabian

0

Due centrocampi di qualità quelli di Barcellona e Napoli: Setien e Gattuso puntano su elementi abili soprattutto in costruzione e nell’inserimento tra le linee per provare la conclusione dal limite. Centrocampisti tecnici sia da una parte che dall’altra: Rakitic, Sergi Roberto, Fabian Ruiz e Zielinski hanno una buona capacità realizzativa e tentano spesso la soluzione dalla distanza. In regia De Jong per gli azulgrana e uno tra Demme e Lobotka per gli azzurri, la sfida del Camp Nou si deciderà a centrocampo vista la capacità di palleggio delle due formazioni e le percentuali alte di possesso palla. Fondamentale l’apporto dei centrocampisti nella doppia fase e cioè nel contributo nelle coperture difensive, oltre che nella capacità di mandare in porta gli attaccanti. Duelli individuali che potranno risultare decisivi quelli tra i centrocampisti con Rakitic e Zielinski che si ritroveranno nella stessa zona come Sergi Roberto e Fabian Ruiz dall’altro lato: un lavoro importante per smistare il pallone a un tocco ai compagni e per bloccare le iniziative degli avversari. Importante sarà il ritmo, gli azzurri cercheranno di tenerlo alto per limitare le giocate di qualità dei centrocampisti del Barcellona che riescono a far girare rapidamente il pallone e potranno essere limitati con il pressing continuo già dalla metà campo in su.Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.