La Champions ai tempi del covid: riscaldamento in hotel

0

Vigilia Champions – Notte in ritiro in hotel ed allenamento al San Paolo. Nel primo pomeriggio volo charter per Barcellona. Il Napoli quindi arriverà nella capitale della Catalogna che è ripiombata in piena emergenza coronavirus. Per la tradizionale conferenza della vigilia, domande poste via web e senza alcun contatto con i protagonisti e il riscaldamento avverrà in una zona dell’ albergo che è stata già interdetta ai visitatori dopo essere stata sanificata. Dopo circa un paio d’ore dal termine della gara, il Napoli ritornerà in Italia. La Champions ai tempi del covid funziona così. Stadi deserti, Ramblas deserte, in una Barcerllona con diverse zone rosse e focolai in città.

Il Mattino


 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.