Calaiò: “Osimhen sarà un fenomeno, ma io avrei preso Immobile”

0
Emanuele Calaiò, ex attaccante del Napoli, è intervenuto in collegamento video a “TeleCapri Onda Azzurra”, trasmissione in onda su Telecapri (canale 19). “Barcellona-Napoli sarà una sfida molto bella, sono convinto che il Napoli giocherà una grande partita. L’ho visto in ascesa nelle ultime gare, con la Lazio ha fornito un’ottima prova. Certo, non sarà facile e servirà l’impresa ma gli azzurri possono farcela offrendo una prestazione nel segno della attenzione e della concentrazione. Insigne? Spero recuperi, è molto importante per la squadra anche perché è il capitano e uno dei leader. Non dovesse farcela punterei su Zielinski nel suo ruolo con Elmas in mediana. Mertens, che conosco molto bene anche come persona, può essere decisivo anche in Spagna, ha grandi doti, ci tiene moltissimo a questo match e con le sue intuizioni tecniche può mettere in difficoltà il Barcellona. Osimehn? Me ne parlano – ha concluso Calaiò a Telecapri Onda Azzurra – tutti come un fenomeno, tuttavia se fossi stato nel Napoli avrei puntato su un giocatore che dà maggiori garanzie, tipo Belotti o Immobile. Quest’ultimo è un mio pallino, sono anni che dico che lo vedrei benissimo in maglia azzurra, anche se la Lazio giustamente non lo molla e se lo tiene stretto”.
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.