Umberto Chiariello: “De Laurentiis è colui che sta guidando la Lega verso la creazione di un canale autonomo, senza alcun partner”

Su Radio Punto Nuovo, il suo EditoNuovo

0
A ‘Punto Nuovo Sport Show’, Umberto Chiariello: “Il Calcio italiano non accetta di ripartire ad ottobre, come detto da Gravina. La scelta è quella di ripartire tra il 19 ed il 26 settembre. E di giocare il 2 e 3 gennaio. Per ridurre al massimo gli sprechi di finestre. E chiudere il 23 maggio. Una data che va oltre a quella richiesta da Gravina, per lasciare gli azzurri per gli Europei. De Laurentiis si è messo in mostra. Liti varie. Ma è colui che sta guidando la Lega verso la creazione di un canale autonomo senza alcun partner“.
Radio: Radio Punto Nuovo
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.