RIVIVI il LIVE SERIE A – Napoli-Lazio 3-1: Nervi tesi al San Paolo

0

Continua la lite tra Gattuso e un collaboratore di Inzaghi – Rino si rivolge al membro dello staff tecnico biancoceleste dicendo: Terrone di me*da a me, adesso me lo vieni a dire in faccia. Stai zitto!”.

96′ – Arriva il triplice fischio di Calvarese: Mapoli-Lazio 3-1.

93′ – Si scatena una rissa in campo – Calvarese ammonisce Elmas e Milinkovic-Savic.

92′ – GOOOOOOOOOOL – Il tris azzurro è firmato Matteo Politano, Mertens dal limite fa da sponda col destro per l’ex Inter che controlla e col mancino insacca sul primo palo.

90′ – Sei minuti di recupero.

89′ – Lozano riceve palla sul centro-destra dai 20 metri e incrocia ma Strakosha blocca a terra il tiro del messicano.

87′ – Doppio cambio per la Lazio: Escono Correa e Parolo ed entrano Adekanye e Andre Anderson.

86′ – Luis Alberto calcia direttamente su punizione ma Ospina in tuffo blocca la sfera.

85′ – Doppio cambio per il Napoli escono Insigne (problema fisico) e Zielinski ed entrano Elmas e Politano.

83′ – Cambio per la Lazio: Entra Jordan Lukaku ed esce Lazzari.

78′ – Triplo cambio per Gattuso: Entrano Ghoulam, Demme e Lozano ed escono Mario Rui, Lobotka e Callejon.

77′ – OCCASIONE LAZIO – Dalla destra spiove in area un cross sul quale il più lesto è Marusic che di testa manda sull’esterno della rete.

74′ – Riprende il gioco.

72′ – COOLING BREAK.

71′ – Mertens cerca Callejon sul secondo palo, lo spagnolo cerca l’eurogoal mancano il bersaglio di poco.

70′ – Ammoniti Immobile e Mario Rui per il parapiglia creatosi.

69′ – Litigio a bordo campo tra Gattuso e la panchina laziale. Il tecnico biancoceleste protestava veementemente per un fallo subito da un suo giocatore e Gattuso si è rivolto ai suoi collaboratori in panchina dicendo: “Cosa vuole che lo appendo alla panchina”. Dopo un confronto a muso duro tra Inzaghi e Gattuso il tecnico azzurro ha detto: “Ne parliamo dopo”, e Inzaghi ha risposto: “Dove vuoi e quando vuoi”.

62′ – Doppio cambio per la Lazio: Escono Acerbi e Patric ed entrano Bastos e Vavro.

61′ – OCCASIONE NAPOLI – Correa servito da Luis Alberto in profondità da posizione defilata incrocia col destro ma Ospina in uscita bassa ferma il Tucu.

59′ – Mario Rui avanza palla al piede sul centro-sinistra e non vedendo nessun compagno smarcato calcia col mancino ma Strakosha blocca.

56′ – PALO DELLA LAZIO – Correa supera Di Lorenzo e Manolasin area e da posizione defilata calcia col mancino centrando il palo.

53′ – GOOOOOOOOOOL – Insigne trasforma il calcio di rigore spiazzando Strakosha con un piatto destro alla sinistra del portiere biancoceleste.

52′ – RIGORE PER IL NAPOLI – Insigne scatta sulla sinistra e dopo essersi accentrato serve Mertens sul dischetto del rigore, il belga calcia sul fondo di un soffio ma Parolo in scivolata centra in 14 azzurro così calvarese assegna un penalty agli azzurri.

49′ – Insigne riceve palla dal limite e calcia a giro col destro ma Strakosha blocca la sferea.

46′ – Mertens cerca Callejon con un lancio sul secondo palo ma lo spagnolo arriva con un attimo di ritardo.

45′ – Inizia la ripresa al San Paolo.

 

 

47′ – Arriva il duplice fischio di Calvarese: Napoli-Lazio 1-1.

45′ – Due minuti di recupero.

39′ – OCCASIONE NAPOLI – Mario Rui scambia con Insigne e appena dentro l’area lascia partire un diagonale mancino largo di pochissimo.

35′ – Lazio in possesso palla mente gli azzurri coprono bene gli spazi.

32′ – Luis Alberto lancia in profondità Immobile ma la sfera è troppo lunga e preda di Ospina.

28′ – Riprende il gioco al San Paolo.

26′ – COOLING BREAK.

22′ – GOL DELLA LAZIO – Ciro Immobile aggancia Higuain. Parolo lancia Marusic che dopo uno scambio con Immobile serve in profondità nuovamente il centravanti laziale che scattato sul filo del fuorigioco non perdona con una zampata delle sue. 

21′ – Milinkovic-Savic ci prova su calcio di punizione ma il destro del giocatore serbo termina sul fondo.

17′ – Sugli sviluppi di un piazzato battuto da Luis Alberto la sfera arriva ad Acerbi che ci prova di testa, ma il centrale laziale viene contrastato da Koulibaly e manca il bersaglio.

15′ – Ammonito Koulibaly per un’entrata in ritardo su Correa.

13′ – OCCASIONE NAPOLI – Fabian vede e serve Insigne solo sui 20 metri, ma il capitano sfiora il palo con un diagonale mancino.

12′ – Mertens addomestica un difficile pallone al limite e scarica su Zielinski che calcia di potenza mancando il bersaglio non di molto.

9′ – GOOOOOOOL – Fabian Ruiz riceve palla da Mertens sui 20 metri e con un bellissimo sinistro a giro insacca la sfera sotto il sette.

5′ – GOL ANNULLATO ALLA LAZIO – Sugli sviluppi di un calcio di punizione Milinkovic-Savic di testa fa da sponda per Correa che insacca con un diagonale mancino, ma l’arbitro Calvarese aveva interrotto il gioco prima del tiro del Tucu.

4′ – Sugli sviluppi di un corner battuto da Luis Alberto la sfera arriva a Immobile che manca l’impatto col pallone nell’area piccola.

3′ – Lazio in possesso palla mentre gli azzurri pressano.

1′ – Calcio d’inizio al San Paolo per l’ultimo atto del campionato.

 

 

 

Napoli

Immagine

 

 

 

 

 

Spogliatoio Lazio: la nuova maglia

Arbitro: Calavarese; Ass1: Baccini; Ass2: Vecchi; IV: Dionisi; VAR: Di Paolo; AVAR: De Meo

18,40 – Per mister Gattuso una defezione all’ultimo per la sfida del Napoli contro la Lazio. Si tratta del portiere Alex Meret per un problema intestinale. Al suo posto il classe 2002 Idasiak

Questa sera alle ore 20,45 allo stadio San Paolo, sempre a porte chiuse, si giocherà l’ultima gara di campionato tra il Napoli e la Lazio. Sarà una sfida che nonostante gli obiettivi già raggiunti, ma comunque con spunti interessanti. Come Immobile alla ricerca dei gol per provare ad eguagliare o superare Higuain, ma al tempo stesso anche per gli azzurri in vista anche per il Barcellona. Ilnapolionline.com vi terrà informati in tempo reale.

Dal nostro inviato dallo stadio San Paolo, Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.