Possibile asse di mercato tra Napoli e Roma evaporato

0
Napoli-Roma, duello anche sul mercato

Napoli-Roma è stata incandescente, più prima che dopo. E ha certificato una separazione netta tra questi due mondi che hanno persino smesso di parlare di mercato: verrà un giorno, probabilmente, in cui evaporerà questo stato di tensione. Ma intanto Giuntoli, a gara ormai in archivio, ha sostenuto ancora concetti che testimoniano una freddezza in rapporti ormai saturi.

Un anno fa, più o meno di questi tempi, Napoli e Roma mossero il mercato. Manolas a Castel Volturno per 36 milioni di euro versati il 30 giugno e Diawara a Trigoria, per ventidue, però acquistati agli inizi di luglio, e quindi rientrato nel bilancio d’esercizio del 2020. Stavolta, quando pure Under avrebbe potuto rappresentare una operazione possibile. E con Milik divenuto un’idea giallorossa, i margini di trattativa sono momentaneamente evaporati, in un match dialettico che Giuntoli affila con tracce di arsenico. Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.