SERIE A, Milan-Juventus: 0-0, primo tempo tatticamente bloccato

Le due squadre, ben messe in campo, si rispettano e si temono molto

0

Primo tempo. 10′, su calcio di punizione laterale di Bernardeschi. Palla tesa a rientrare verso il secondo palo. Bonucci non la “gratta” in porta di pochissimo. 13′, Cristiano Ronaldo va vicino al gol. Percussione convergente dall’esterno verso l’area, tiro potente sul palo lungo. Pallone deviato in angolo. 23′, Kessié serve Ibra al limite. Ma la sua conclusione di sinistro risulta strozzata. 24′, Hernandez a ridosso dell’area avversaria serve ancora Ibra.  Szczesny blocca a terra. 46′, azione rubgstica “alla mano” della Juventus. Higuain conclude con un tiro in scivolata. Contrato da Hernandez. E parato a terra da Donnarumma. 47′, annullato un gol di Ibrahimovic, dopo uno contro uno con Sczesny. Fuorigioco. Gara equilibrata. Squadre guardinghe. Si rispettano e si temono.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Rebic, Paquetà; Ibrahimovic. All. Pioli

JUVENTUS (4-3-3): Sczesny; Cuadrado, Rugani, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.