Osimhen sogna la Premier, ma sa che il Napoli è un top club

0
Nelle ore prima della partenza per Bergamo, la squadra si allena sotto una cappa di calore che toglie il fiato. Quindi, si parla poco. E non si parla di Osimhen che in questi momenti sta partendo per Capri. Per conoscere De Laurentiis. Un incontro iniziato nel primo pomeriggio e concluso poco dopo le 20. Lontano dai riflettori, anche perché come già raccontato ieri, con il Lille non c’è intesa sul prezzo del cartellino, ma ci sono gli ottimi rapporti tra De Laurentiis e il patron lussemburghese del club transalpino, Gerard Lopez. De Laurentiis, però, è scottato dalla vicenda di Pepé. A far da portavoce di Osimhen ci pensa Osikta Okolo. «Stiamo tutti spingendo perché Victor accetti l’offerta del Napoli, è la migliore soluzione per lui. Il ragazzo è rimasto stregato dalla città e dal tecnico». In realtà, Osimhen non ha nascosto a Gattuso e a Giuntoli qualche perplessità, quasi inattesa. Il nigeriano sogna la Premier più che la serie A ma ha capito che il Napoli è un top club. Che punta a scudetto e all’Europa League il prossimo anno. Da qui la decisione del presidente di un faccia a faccia per provare a chiudere velocemente.
Il Mattino
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.