Scolari: “Con Everton il Napolì otterrebbe la profondità che gli manca”

0

L’ex ct del Brasile Felipe Scolari, ha rilasciato un’intervista a la Gazzetta dello sport, soffermandosi anche su Everton, obiettivo del Napoli, ecco le sue parole: “Everton era nello stesso gruppo di Arthur. Forse è meno conosciuto, ma è altrettanto interessante: è un giocatore veloce, che ha dribbling e, soprattutto, il gol nella testa. E’ la prima cosa che ha in mente già prima di ricevere palla: una dote che hanno pochi. Offre sempre ai compagni l’occasione di un lancio. Se finalizzerà l’affare, il Napoli farà un colpo molto importante e otterrà la profondità che forse gli manca“.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.