Serie B – Cremonese-Benevento: I sanniti riprendono da dove avevano interrotto

0

Ore 18:00

Cremonese-Benevento 0-1 Insigne (B) 51′

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia, Bianchetti, Ravanelli, Terranova, Crescenzi, Kingsley (Deli 46′), Castagnetti (Palombi 65′), Valzania, Gaetano (Celar 77′), Parigini (Mogos 83′), Ceravolo (Ciofani 65′). A disposizione: Volpe, De Bono, Claiton, Zortea, Mogos, Arini, Boultam, Gustafson, Deli, Ciofani, Palombi, Celar. Allenatore: Bisoli.

BENEVENTO (4-3-3): Montipò, Maggio, Volta, Caldirola, Barba, Schiattarella, Tello, Hatemaj (Del Pinto 78′), Kragl (Insigne 35′), Improta (Improta 84′), Moncini (Coda 77′). A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Gyamfi, Tuia, Del Pinto, Basit, Sau, Coda, Isigne, Di Serio. Allenatore: Inzaghi.

Arbitro: Massimi.

Ammoniti: Kingsley (C) 32′, Schiattarella (B) 45′, Volta (B) 53′, Bianchetti (C) 78′.

Note: recupero p.t. 3′, recupero s.t. 7′.

Primo tempo. Il primo brivido arriva al minuto 8 col destro secco di Ceravolo sugli sviluppi di un piazzato respinto in volo da Montipò, passano 2 minuti e ancora il bomber di casa al tiro ma l’estremo difensore giallorosso blocca. Al 22′ Moncini cerca il goal dai 25 metri mancando il bersaglio di un soffio a portiere battuto, al 39′ Valzania calcia senza pensarci due volta ma la sfera passa vicinissima al palo. Nel finale di tempo Castagnetti lascia partire un missile terra-aria che l’ottimo Montipò blocca in due tempi chiudendo i primi 45 minuti a reti inviolate.

Secondo tempo. Nella ripresa arriva il vantaggio sannita con Roberto Insigne che col consueto sinistro a giro nell’angolino sblocca il punteggio, al 54′ Parigini cerca il pareggio direttamente su punizione ma Montipò blocca. Al 64′ Improta calcia verso l’angolino ma Ravaglia in volo evita guai seri, all’86’ Deli cerca il pareggio con un tiro indirizzato sotto al sette ma la sfera termina alta di pochissimo. Passano 2 minuti e Terranova ci prova in rovesciata mancando il bersaglio dopo una deviazione, nel finale di gara non arriva il pareggio grigiorosso così al triplice fischio i sanniti continuano la marcia di avvicinamento alla Serie A.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in meno

Benevento 72-Crotone 50-Frosinone 48-Spezia 47-Pordenone 46-Cittadella 46-Salernitana 43-Chievo 42-Empoli 40-Entella 38-Pescara 38-Pisa 37-Perugia 36-Juve Stabia 36-Cremonese 33-Venezia 33-Ascoli 32-Cosenza 27-Trapani 26-Livorno 18

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.