Ascierto: “Non possiamo allentare la presa perché qui è una guerra”

0

 Il Prof. Paolo Ascierto, oncologo del Pascale, su Facebook in un post ha scritto le seguenti parole: “L’emergenza coronavirus non è finita e, anzi, il numero di contagi è ancora molto alto. Lo sappiamo che le belle giornate e quelle che dovevano essere le vacanze di Pasqua stanno arrivando. Ma qui in ospedale quella che si respira non è affatto aria di festa. Non possiamo allentare la presa perché qui è una guerra e possiamo vincerla solo e se restate a casa. Ve lo chiediamo con il cuore, affinché tutti i sacrifici fatti fin ora non siano stati fatti invano. RESTATE A CASA!”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.