Premier League: Taglio stipendi e fondo di aiuti per leghe minori e Sanità

0

La Premier League prende posizione: La stagione 2019-20 si chiuderà solo quando sarà sicuro e appropriato farlo. La data di riavvio è costantemente sottoposta a revisione da parte di tutte le parti interessate, e dipende dall’impatto della pandemia di Covid-19. Qualsiasi ritorno al gioco avverrà solo con il pieno sostegno del governo e quando l’orientamento medico lo consentirà”.

L’emergenza Coronavirus ha stravolto le abitudini di tutto il mondo, e in questo momento la salvaguardia della salute ha la priorità su tutto. Le 20 società inglesi hanno convenuto che discuteranno con i calciatori di un taglio del 30% degli stipendi (prevedendo degli aiuti alle leghe minori e al Servizio Sanitario nazionale). 

 

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.