Trattativa al veleno tra il Barcellona e i big blaugrana

0

È stata una trattativa piena di veleno e che in ogni istante ha fatto riemergere le tensioni degli ultimi mesi. Ma alla fine c’è stata la fumata bianca. Con Messi e il resto dei calciatori del Barcellona che hanno accettato di rinunciare al 70 per cento dei compensi dei prossimi mesi ovvero fino a che, in Spagna, perdura la stato di allerta. Sulla carta, dunque, quelli della Juve hanno fatto di più, con la rinuncia formale a ben 4 mensilità (anche se alla fine saranno solo 1,5 mensilità).

Leo Messi, il simbolo del Barça lo fa intendere senza tanti giri di parole che non è stato semplice. «Non smette mai di stupirci che all’interno del club ci fossero quelli che cercavano di metterci sotto la lente d’ingrandimento». Una lettera a nome dell’intera squadra (prima resa pubblica dall’argentino, poi dagli altri attraverso i propri social network) che apre, in ogni caso, una nuova crepa con il presidente del Barcellona Bartomeu nel mirino perché accusato di aver finanziato una campagna social contro i big blaugrana. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.