Dalla Germania – Bundesliga, stop prolungato  fino al 30 aprile

0

La sospensione della Bundesliga è stata prolungata fino al 30 aprile. Questa la proposta votata ieri a Francoforte dal Consiglio di Lega (DFL) per l’assemlea straordinaria dei 36 club di Serie A e B della Bundesliga in calendario il 31 marzo. Rispetto alla precedente scadenza del 2 aprile, i club guadagnano quattro settimane per cercare di completare regolarmente il calendario della stagione in corso, interrotta domenica 8 marzo dopo la 25ª giornata. Nei prossimi giorni saranno precisati «i possibili scenari e le opzioni immaginabili» da presentare all’assemblea di martedì. Le severe restrizioni imposte dal Governo consentono di fatto solamente di giocare a porte chiuse, con un pesante sacrificio dei club, il cui fatturato è prodotto al 14% dagli introiti di biglietteria. Virologi autorevoli ed esperti di eventi sportivi escludono che il pubblico possa venire riammesso negli stadi in questa stagione. «La situazione può migliorare a settembre, ma è molto improbabile» secondo Alexander Kekulè, professore di microbiologia della clinica universitaria di Halle. Discorso a parte per diritti-tv e sponsor che rimangono in attesa del nuovo calendario con eventuali «spalmature» per le telecronache delle ultime 9 giornate. Ieri, il Consiglio di Lega ha deciso di rinviare da maggio a giugno l’asta dei diritti nazionali ed esteri per il 2021-2025.  Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.