Il Monza di Berlusconi primo in Italia a ingaggiare il precettore sportivo

0
MONZA

Berlusconi «ingaggia» il precettore sportivo Il Monza istituisce, per la prima volta in Italia, la figura del precettore sportivo. Si tratta di Paolo Marchesini, ex calciatore di Olbia, Centese e Matera. La notizia che riguarda il club di Silvio Berlusconi, primo nel girone A di Lega Pro con un vantaggio di 17 punti sulla seconda, è stata pubblicata dal quotidiano «Libero». Marchesini seguirà i giocatori del Monza durante le sedute settimanali, organizzando micro esercitazioni educative. Previsti incontri mensili con i genitori, oltre a un “controllo” del comportamento delle famiglie durante le partite del club brianzolo che Berlusconi vorrebbe portare al più presto in serie A. Fonte: Il Mattino 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.