Il Giorn. di Napoli – A. Sacco: “Il Napoli cala il poker contro il Trapani”

0

NAPOLI-TRAPANI 4-0

NAPOLI – Baietti (70’ Pinto); Vitiello, Cirillo, De Martino (59’ Natale), Barba (89’ Matrone), Sepe (45’ Carannante), D’Agostino (59’ Rossi), Iaccarino, Acampa, D’Angelo (45’ Vergara), Umile A disp. Pinto, Carannante, Maciariello, Matrone, Somma, Tipaldi, Natale, Vergara, Rossi All. Carnevale

TRAPANI – Cannizzaro (60’ Angileri); Mamone, Privolizzi, Scalisi (60’ Oumar), Frisella, Di Maggio, Randazzo (56’ Ingarra), Runcio, Andolina (70’ Tobia), Minagro (56’ Spina), Laudicina (60’ Pitanza) A disp. Giordano, Angileri, Pollina, Tobia, Spina, Ingarra, Pitanza, Oumar All. Aronica

Marcatori: 45’ D’Agostino (N); 46’ Vergara (N); 53’ Vergara (N); 88’ Acampa (N)

Arbitro: Mirabella di Napoli; Ass1: Cecere di Caserta; Ass2: Scala di Castellammare di Stabia

Note: Ammonito: Privolizzi e Frisella (T); Recupero: 1’ p.t.;

NAPOLI – Inizio di partita al “Complesso Kennedy” nel più classico dei testa-coda dove gli azzurrini di Carnevale partono all’attacco, mentre il Trapani non disdegna di controbattere e al momento la partita resta in equilibrio. La squadra partenopea spinge forte per cercare la via del gol, ma la difesa degli ospiti si salva in alcuni casi anche in extremis. I siciliani giocano di rimessa e su palla inattiva si fanno pericolosi, ma senza centrare la porta. La gara è sempre condotta come manovra da parte del Napoli che però al momento difetta nella precisione sotto porta. Proprio allo scadere del primo tempo arriva la rete degli azzurrini con D’Agostino che sfrutta al meglio un cross dalla sinistra e mette la palla sotto l’incrocio. Inizio di ripresa che ricomincia nel migliore dei modi per i partenopei, arriva il raddoppio con Vergara che batte imparabilmente Cannizzaro. Il neo entrato è scatenato e realizza la doppietta personale, anche in questo caso tiro imparabile per il portiere siciliano. La partita resta saldamente nelle mani del Napoli che sfiora anche in un paio di circostanze la quarta rete. Il poker per gli azzurrini arriva con la rete di Acampa, tiro nell’angolo e imparabile per Giordano. Domenica prossima scontro diretto per la seconda piazza contro il Pescara.

Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com