Ancelotti pensa di far ricorso al “vecchio” per il nuovo Napoli

0

Per molti è l’uomo giusto per rimettere in piedi il Napoli, ma deve farlo in fretta, Carlo Ancelotti, confermato forse “a tempo” sulla panchina azzurra. Alla ripresa del campionato lo attende il suo “glorioso” passato, contro il quale, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il tecnico starebbe pensando ad un cambio modulo ed il ritorno al 433: “Una soluzione che meglio potrebbe esaltare le qualità dei suoi attaccanti e che potrebbe garantire anche una migliore copertura del centrocampo“. Proprio a centrocampo, secondo la rosea, ci sono le maggiori complessità per la disposizione tattica del Napoli: “E’ lì in mezzo che il Napoli non riesce a trovare un assetto, manca la qualità nel gioco. Con il centrocampo a 4 i mediani sono solo due, perchè Insigne e Callejon lo trasformano in un 424 in fase di possesso. Con un centrocampista in più si potrebbe avere maggior equilibrio e più copertura in fase difensiva“.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.