Il Giorn. di Napoli – A. Sacco: “Il Napoli Under 17 cala il tris contro la Juve Stabia”

Gli azzurrini confermano il secondo posto in classifica del girone C

0

NAPOLI-JUVE STABIA 3-0

NAPOLI – Baietti; Vitiello, Cirillo, Natale (65’ De Martino), Barba (84’ Maciariello), Sepe, D’Agostino, Iaccarino, Acampa, Vergara (65’ Rossi), Umile (71’ Ambrosino) A disp. Ammaturo, Carannante, Maciariello, D’Angelo, De Martino, Rossi, Ambrosino, Di Bruttopilo, Assalve, De Simone P. All. Carnevale

JUVE STABIA – Spagniuolo; Piccardi, Lauro (88’ Caiazzo), D’Ambrosino, Sigismondo (85’ Tufano), Di Pasquale, D’Angelo (85’ Mattera), Caputo (88’ Pecorella), Romilli, Affinito, Damiano (88’ Marzoli) A disp. Galente, Tufano, Caiazzo, Pecorella, Moccia, Marzoli, Polito, Mattera All. Lucenti

Marcatori: 35’ Iaccarino (N);77’ Ambrosino (N); 82’ D’Agostino (N)

Note: Baietti para il rigore a D’Ambrosio; Spagniuolo para il rigore a Umile; AMMONITO: Sigismondo, Piccardi (J.S.), Iaccarino; Recupero: 1’ p.t.; 3’ s.t.

NAPOLI – Inizio di gara nel derby del “Complesso Kennedy” tra il Napoli di Carnevale e la Juve Stabia di Lucenti all’insegna dell’equilibrio, anche se sono le “vespe” a partite con il piede giusto creando anche qualche occasioni da gol. Gli azzurrini però passano con il tiro di Iaccarino, non impeccabile Spagniuolo. Il portiere degli ospiti si riscatta dopo pochi minuti con un doppio intervento. La Juve Stabia ha la grande occasione per pareggiare dal dischetto, ma D’Ambrosio si fa ipnotizzare da Baietti. Ad inizio ripresa gli ospiti colgono la traversa e premono sull’acceleratore. Il Napoli però ha l’occasione per il raddoppio, ma Umile si fa ipnotizzare da Spagniuolo. I partenopei però non si arrendono e realizzano la seconda rete con il neo entrato Ambrosino. Il tris per gli azzurrini arriva da una splendida giocata di D’Agostino che supera il portiere delle “vespe”. Con questo successo il Napoli di Carnevale resta al secondo posto in solitario e domenica prossima un altro derby, stavolta in trasferta a Benevento.

Alessandro Sacco

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.