La Nazionale di Mancini convoca ben 3 “napoletani”

0

La sosta non è per tutti, dodici calciatori sono già pronti a ripartire: tornano le Nazionali, sarà nutrita d’azzurro (Napoli) quella di Mancini. L’Italia, già qualificata per Euro 2020, affronterà Bosnia e Armenia potendo contare sul talento di Meret, l’entusiasmo di Di Lorenzo, l’esperienza di Insigne. Ma non saranno gli unici ad allontanarsi, momentaneamente, da Ancelotti. Tra gli altri: Fabian raggiungerà i compagni della Spagna, Mertens quelli del Belgio, Koulibaly si unirà al Senegal, Zielinski e Milik alla Polonia.

AZZURRI

L’Italia ha già prenotato un posto per i prossimi Europei. Insigne è uno dei riferimenti offensivi, è stato confermato Di Lorenzo (ha esordito contro il Liechtenstein), c’è anche Meret che spera di strappare la sua «prima» con l’altro azzurro venerdì prossimo, contro la Bosnia a Zenica, oppure il 18 novembre, quando l’Italia affronterà l’Armenia a Palermo.

Fonte: CdS

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.