Serie B: Al Picco nonostante le occasioni la gara termina senza reti

0

Venerdì 1 novembre ore 21:00

Spezia-Chievo 0-0

SPEZIA (4-3-3): Scuffet, Vignali (Ferrer 15′), Mora (Maggiore 27′), Capradossi, Ramos, Gudjohsen (Gyasi 74′), Matteo Ricci, Bartolomei, Terzi, Bidaoui, Ragusa. A disposizione: Krapikas, Desjardins, Erlic, Ferrer, Bastoni, Maggiore, Benedetti, Federico Ricci, Gyasi, Mastinu, Burgzorg. Allenatore: Italiano.

CHIEVO (4-4-2): Semper, Dickmann, Vaisanen, Cesar, Cotali, Garritano, Segre, Obi (Esposito 77′), Bertagnoli (Giaccherini 55′), Meggiorini (Ceter 40′), Rodriguez. A disposizione: Pavoni, Nardi, Leverbe, Brivio, Rigione, Frey, Henrique, Esposito, Giaccherini, Pucciarelli, Ceter, Rovaglia. Allenatore: Marcolini.

Arbitro: Fourneau.

Ammoniti: Maggiore (S) 36′, Gudjohnsen (S) 67′, Garritano (C) 78′, Rodriguez (C) 86′

Note: recupero p.t. 3′, recupero s.t. 3′.

Primo tempo. La prima occasione del match arriva al 3′ col mancino dal limite di Meggiorini respinto dall’ottimo intervento di Scuffet, all’11’ Garritano converge in area e calcia col mancino a botta sicura ma la sfera centra in pieno il palo. Il botta e risposta continua e al 19′ Meggiorini cerca la soluzione di potenza con un siluro respinto da Scuffet, sul capovolgimento di fronte Segre calcia da fuori cercando l’angolino ma Scuffet in volo respinge con la punta delle dita. Nel finale di tempo i clivensi continuano a premere e Garritano da ottima posizione lascia partire una rasoiata che costringe Scuffet alla super parata chiudendo la prima frazione sullo 0-0.

Secondo tempo. Nella ripresa Bidaoui si accentra e calcia verso il palo lontano costringendo Semper alla parata provvidenziale in volo, al 52′ Maggiore cerca e trova Gudjohsen che calcia al volo mancando il bersaglio di poco. Al 61′ lo stesso Gudjohnsen ci riprova ma stavolta col mancino da fuori colpisce il palo a portiere battuto, passano 3 minuti e Rodriguez anticipa tutti in area di testa e chiama all’intervento Scuffet. Nel finale Esposito ci prova direttamente su punizione cercando il goal sotto al sette ma Scuffet respinge in angolo chiudendo così la sfida del Picco sullo 0-0.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una ara in più

Benevento 21-Chievo 18-Crotone 18-Empoli 17-Ascoli 16-Perugia 16-Cittadella 16-Pordenone 15-Salernitana 15-Entella 15-Pisa 13-Pescara 13-Frosinone 13-Cremonese 12-Spezia 12-Venezia 12-Juve Stabia 10-Cosenza 8-Livorno 7-Trapani 6

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.