Serie B: Allo Stirpe il Frosinone ribalta il match nel finale

L'Ascoli cerca la vittoria ma nel finale i ciociari ribaltano il match

0

Domenica 1 settembre ore 21:00

Frosinone-Ascoli 2-1 Troiano (A) 27′, Dionisi (F) rig. 81′, Paganini (F) 91′

FROSINONE (4-3-1-2): Bardi, Salvi, Brighenti, Ariaudo, Beghetto, Paganini, Maiello, Gori (Haas 60′), Ciano (Capuano 93′), Citro (Dionisi 67′), Trotta. A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Zampano, Capuano, Eguelfi, Krajnc, Vitale, Tribuzzi, Haas, Besea, Dionisi, Matarese. Allenatore: Nesta.

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni, Laverone (Andreoni 84′), Brosco, Valentini, Troiano, Petrucci, Cavion (Gerbo 76′), Pucino, Ninkovic, Scamacca, Ardemagni (Rosseti 64′). A disposizione: Fulignati, Zazzania, Andreoni, Ferigra, Quaranta, Brlek, Piccinocchi, Gerbo, Rosseti, Chajia, Di Franceasco. Allenatore: Zanetti.

Arbitro: Di Martino.

Ammoniti: Cavion (A) 34′, Beghetto (F) 40′, Petrucci (A) 43′, Ciano (F) 66′, Brighenti (F) 74′, Gerbo (A) 86′, Troiano (A) 89′, Paganini (F) 92′.

Espulsi: Brighenti (F) 94′.

Note: recupero p.t. 1′, recupero s.t. 7′.

Primo tempo. La prima occasione arriva al 7′ con la girata di Trotta larga di un soffio, al 15′ Citro di testa cerca gloria personale ma Lanni in tuffo salva i suoi. Al 27′ l’Ascoli sblocca il punteggio col colpo di testa di Troiano sul perfetto cross di Ninkovic, al 37’Beghetto cerca la soluzione da fuori area ma Lanni si distende e blocca. Nel finale di tempo nessuna delle due squadre riesce a sbloccare il punteggio così al duplice fischio dell’arbitro le squadre vanno a riposo sull’1-0 per i marchigiani.

Secondo tempo. Nella ripresa Cavion calcia col destro dalla media distanza impegnando seriamente Bardi, al 55′ Cavion serve Scamacca sul secondo palo mancando il bersaglio di un niente. Al 66′ Beghetto lascia partire un pericoloso tiro-cross che chiama Lanni all’intervento, passano 4 minuti e Ciano da posizione defilata cerca l’angolino basso ma la sfera si perde sul fondo. Il forcing ciociaro continua e al 79′ l’arbitro assegna un penalty al Frosinone che Dionisi trasforma siglando l’1-1. Nel recupero il Frosinone riesce a ribaltare il match col colpo di testa di Paganini che chiude la sfida con la vittoria ciociara.

Classifica

Salernitana 6-Perugia 6-Entella 6-Benevento 4-Pisa 4-Empoli 4-Crotone 4-Ascoli 3-Spezia 3-Pordenone 3-Pescara 3-Cremonese 3-Venezia 3-Frosinone 3-Chievo 1-Cosenza 1-Livorno 0-Juve Stabia 0-Trapani 0-Cittadella 0

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.