Serie B: Al Bentegodi Djordjevic risponde a Dezi

La sfida tra Chievo ed Empoli termina in perfetta parità

0

Venerdì 30 agosto ore 21:00

Chievo-Empoli 1-1 Dezi (E) 32′, Djordjevic (C) 41′

CHIEVO (4-4-2): Semper, Bertagnoli, Rigione, Vaisanen, Brivio, Segre, Esposito, Giaccherini (Vignato 91′), Pucciarelli (Garritano 46′), Meggiorini (Rodriguez 76′), Djordjevic. A disposizione: Seculin, Caprile, Pavlev, Leverbe, Cesar, Cotali, Vignato, Karamoko, Henrique, Garritano, Rodriguez, Rvaglia. Allenatore: Marcolini.

EMPOLI (4-4-2): Brignoli, Veseli, Romagnoli, Nikolaou, Balkovec, Stulac, Dezi, Bandinelli (Gazzola 84′), Laribi (Frattesi 62′), Moreo (Mancuso 64′), La Gumina. A disposizione: Provedel, Perucchini, Pirrello, Donati, Gazzola, Antonelli, Maietta, Frattesi, Bajrami, Piscopo, Mancuso, Cannavò. Allenatore: Bucchi.

Arbitro: Ghersini.

Ammoniti: Vaisanen (C) 25′, Veseli (E) 50′, La Gumina (E) 93′, Segre (C) 94′, Frattesi (E) 94′.

Note: recupero p.t. 1′, recupero s.t. 5′.

Primo tempo. Il primo brivido arriva al 3′ col tiro a fil di palo di Balkovec al 3′, la replica clivense arriva 4 minuti più tardi con la girata di Djordjevic a lato di un niente. Al 12′ il Chievo rischia clamorosamente l’autogoal col retropassaggio di Vaisanen a alto di pochissimo cogliendo Semper fuori posizione, al 26′ Stulac cerca il tiro dai 30 metri con un siluro a lato di poco. Al 32′ il match si sblocca col meraviglioso tiro al volo di Dezi che sfrutta il cross di Balkovec siglando l’1-0, i veronesi reagiscono al 41′ col preciso tiro di Djordjevic dopo il bellissimo velo in area di Meggiorini chiudendo il primo tempo sull’1-1.

Secondo tempo. Nella ripresa Brignoli rischia l’autogoal controllando male la sfera che termina contro il palo, al 59′ Giaccherini cerca il tiro a giro ma il portiere di casa si distende e blocca la sfera. Al 69′ Garritano serve Segre in area che al volo calcia a botta sicura mancando il bersaglio di un soffio, passano 5 minuti e Djordjevic si divora il vantaggio calciando alle stelle all’altezza del dischetto. Nel finale Rodriguez dopo un batti e ribatti in area calcia cercando il goal ma Brignoli si dimostra provvidenziale chiudendo la sfida in parità.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in più

Empoli 4-Pordenone 3-Spezia 3-Ascoli 3-Salernitana 3-Cremonese 3-Perugia 3-Entella 3-Benevento 1-Cosenza 1-Crotone 1-Pisa 1-Chievo 1-Juve Stabia 0-Venezia 0-Livorno 0-Pescara 0-Trapani 0-Cittadella 0-Frosinone 0

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.