Serie B, Pisa-Benevento 0-0: Montipò ipnotizza Marconi dal dischetto

Parte la Serie B col pareggio a reti bianche tra i pisani e i sanniti

0

Venerdì 23 agosto ore 21:00

Pisa-Benevento 0-0

PISA (4-4-2): Gori, Belli (Birindelli 61′), Aya, Benedetti, Lisi, Verna (Pinato 74′), De Vitis, Gucher, Marin, Marconi, Masucci (Asencio 70′). A disposizione: Perilli, Birindelli, Fischer, Izzillo, Minesso, Pinato, Giani, Asencio, Pesenti, D’Egidio. Allenatore: Luca D’Angelo.

BENEVENTO (4-3-3): Montipò, Letizia, Volta, Caldirola, Gyamfi, Viola, Tello, Schiattarella (Del Pinto 90′), Sau (Armenteros 80′), Improta (Insigne 74′), Coda. A disposizione: Manfredini, Gori, Antei, Rillo, Maggio, Vokic, Kragl, Del Pinto, Sanogo, Insigne, Armenteros, Di Serio. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Arbitro: Francesco Fourneau.

Ammoniti: Lisi (P) 36′, Benedetti (P) 43′, Volta (P) 45′, De Vitis (P) 58′, Belli (P) 61′.

Nope: recupero p.t. 1′, recupero s.t. 6.

Primo tempo. Sin dalle prime battute entrambe le squadre provano a pressare alto alzando il ritmo, il primo pericolo arriva al 18′ con Masucci che parte in contropiede e serve Marconi che da ottima posizione sfiora il palo. La replica beneventana arriva al 25′ col tiro di Improta bloccato dall’ottimo Gori, i giallorossi continuano a premere e al 36′ Improta dopo un batti e ribatti in area batte Gori ma la rete viene annullata per offside. Passano 3 minuti e De Vitis da ottima posizione lascia partire un diagonale largo di poco così si va a riposo ancora fermi sullo 0-0.

Secondo tempo. Nella ripresa Coda anticipa il diretto marcatore e col mancino di potenza sfiora il palo, il Benevento non smette di attaccare e al 60′ Viola direttamente su punizione sfiora il sette. Il Pisa prova a reagire al 67′ col colpo di testa di Marconi ma la sfera si spegne sul fondo di poco, i sanniti cerca di sbloccare il punteggio 4 minuti più tardi con l’incornata di Coda alta di un soffio. I campani pochi secondi dopo sprecano una clamorosa opportunità col tap-in ravvicinato di Tello alto, nel finale Marconi cerca l’eurogoal da centrocampo con un missile che per poco non sorprende Montipò. Nel recupero l’arbitro Fourneau assegna un penalty al Pisa ma Montipò ipnotizza Marconi chiudendo la sfida sul punteggio di 0-0.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in più

Benevento 1-Pisa 1-Spezia 0-Ascoli 0-Frosinone 0-Cittadella 0-Cremonese 0-Venezia 0-Crotone 0-Juve Stabia 0-Perugia 0-Pescara 0-Salernitana 0-Empoli 0-Livorno 0-Chievo 0-Cosenza 0-Entella 0-Trapani 0-Pordenone 0

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.