Giuntoli tratta Llorente, ma il primo desiderio resta Icardi

Il ds azzurro lavora al Piano B in caso Maurito non decida id sposare la causa azzurra

0

Il primo nome sulla lista di Giuntoli per l’attacco è quello di Mauro Icardi, il giocatore però sembra irremovibile nella sua volontà di rimanere all’Inter nonostante tutto. Motivo per cui Giuntoli per tutelarsi avrebbe cercato Fernando Llorente, il calciatore spagnolo svincolato avrebbe chiesto un ingaggio cui 4 milioni a stagione per un biennale o triennale. Mentre il Napoli offrirebbe uno stipendio inferiore alle richieste con un contratto annuale con opzione o biennale con opzione. Llorente ha 34 anni e gli azzurri non si sarebbero schiodati oltre i 2,5 milioni di euro a stagione, a questo punto si aspettano sviluppi in merito alla vicenda Icardi e solo dopo Giuntoli prenderà la scelta definitiva. 

 

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.