Vialli e la Samp definita la data della firma d’acquisto

0

Eppur si muove anche se ci vorrà qualche giorno in più: vai dove ti porta il cuore e quello di Gianluca Vialli batte forte per la Sampdoria. E pazienza se bisognerà prendere la strada più lunga, il punto di arrivo è sempre lo stesso: acquistare il club ligure. Ma la novità è questa, saranno settimane di contatti a raffica per perfezionare il maxi dossier ma l’obiettivo sarebbe quello di firmare l’accordo ad inizio settembre. Archiviato il mercato, il gruppo dell’ex bomber di Samp, Juve e Nazionale vorrebbe tradurre in concreto questi mesi di trattative e queste ore serviranno anche per avvicinarsi sempre di più alla quota dei 100 milioni (più o meno ed esclusi i debiti) per mettere le mani sulla società. La cordata Vialli prosegue spedita, nessuna idea di fare un passo indietro e abbandonare l’affare: c’è la volontà di finalizzare l’intesa e poco importa se la strada si è allungata. Non si può parlare nemmeno di affare congelato, c’è soltanto la necessità di rivedere ogni clausola e trovare il punto d’incontro sulla cifra magari anche aumentando i bonus studiati da Vialli e soci per il presidente Massimo Ferrero che dovevano scattare con le cessioni di Andersen e Praet: complessivamente sono stati incassati 50 milioni. Dunque, le parti sempre col telefono acceso, qualcosa si muove anche se a Ferragosto si viaggia a fari spenti.  Fonte: Cds

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.