Concorrenza italiana per Llorente che piace al Napoli

Il calciatore spagnolo sarebbe perfetto come alternativa per Ancelotti e non solo

0

La tentazione Llorente, possibile ma difficilmente realizzabile. La caccia ad un giovane Mister X, molto più concreta. La Lazio sta ridefinendo le strategie di mercato. Un colpo arriverà, sarà last minute, rinforzerà l’attacco. Inzaghi ha chiesto e ottenuto l’arrivo di uno spilungone. Llorente è la soluzione che lo esalterebbe, si sono aperte delle riflessioni, è un colpo chiudibile solo compiendo un grosso sforzo economico. Lo spagnolo è svincolato, per convincerlo a firmare bisogna riconoscergli un contratto ricco, si accontenterebbe di 3,5 milioni netti all’anno per tre stagioni (operazione, al lordo, di 10 milioni per un 34enne). In più va pagata una commissione di 4 milioni al fratello-manager. Al di là dei costi, fuori anche dagli attuali parametri lotitiani, c’è da battere una concorrenza spietata. Sul giocatore ci sono Roma, Napoli e Inter, hanno storie di mercato intrecciate, se vedessero fallire i primi obiettivi si lancerebbero sull’ex Juve. Sono club che possono garantirgli uno stipendio da top player.  Fonte: cds

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.