La Roma per sostituire Manolas guarda in casa atalantina

A Trigoria ci sarà una rivoluzione, un centrale della Dea piace ai giallorossi

0

Dopo la cessione di Manolas entro il 30 giugno, per motivi di Financial Fair Play, la Roma può pensare anche alla campagna di rafforzamento. Diawara è arrivato per il centrocampo, in attacco El Shaarawy è partito per la Cina e Dzeko e Under potrebbero lasciare Trigoria. Motivo per cui a Roma è attesa una sorta di rivoluzione, senza dimenticare l’addio burrascoso di Daniele De Rossi e il successivo da dirigente di Totti. La dirigenza capitolina sembrerebbe aver messo gli occhi sul talento dell’Atalanta Gianluca Mancini, valutato dalla Dea circa 20 milioni di euro. Secondo alcune indiscrezioni la trattativa potrebbe chiudersi addirittura in breve tempo, circa 48 ore.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.