La FIFA dice NO la razzismo: Ecco il nuovo regolamento ufficiale da lunedì

Questo il nuovo codice disciplinare che la FIFA applicherà nelle gare ufficiali

0

Dopo una lista lunghissima di episodi di razzismo, la FIFA ha deciso di prendere provvedimenti duri per colpire i colpevoli. Da lunedì verrà introdotto un nuovo codice disciplinare: minimo 10 gare di stop ai calciatori riconosciuti colpevoli, la sconfitta immediata per la squadra i cui tifosi siano colpevoli di episodi discriminatori.

Le nuove sanzioni riguarderanno le gare ufficiali della FIFA e saranno applicate per:

1-discriminazione per il colore della pelle;

2-origine etnica, geografica o sociale;

3-sesso o orientamento sessuale;

4-disabilità;

5-lingua;

6-religione;

7-opinioni politiche o qualsiasi altro status.

 

L’ITER DA SEGUIRE 

 

La sconfitta a tavolino però non sarebbe immediata, infatti ci sono 3 fasi che l’arbitro deve seguire prima di dichiarare una gara conclusa:

1-La richiesta di un annuncio per la cessazione di tale comportamento;

2-la sospensione della gara fino a quando la situazione non torni sotto controllo;

3-la conclusione della gara stessa.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.